18 maggio: La Gipsoteca di Antonio Canova: fonti artistiche e letterarie

Presentazione del romanzo “L’ultima notte di Antonio Canova”, di Gabriele Dadati

Venerdì 18 maggio, ore 17.00

Sede della Soprintendenza, via Aquileia 7, Padova

Presentazione del volume nell’ambito de “Il maggio dei libri

SCARICA LA LOCANDINA

Il romanzo storico di Gabriele Dadati ricostruisce con rigore filologico e intensità narrativa l’ultima notte dello scultore Antonio Canova, restituendo al lettore un ritratto inedito dell’uomo e dell’artista attraverso il racconto confessione al fratello Giovan Battista Sartori di alcune vicende travagliate del suo passato, accadute in occasione del soggiorno alla corte di Francia, a servizio di Napoleone Bonaparte e della giovane consorte Maria Luisa d’Austria. L’analisi del testo, ricco di riferimenti alla terra natale di Canova e alle sue opere più significative, sarà accompagnata da alcune note sull’attività della Soprintendenza per la tutela e la valorizzazione delle raccolte d’arte canoviane conservate presso la Gipsoteca e il Museo Antonio Canova a Possagno

 

PRESENTAZIONE DEL VOLUME A CURA DI

Debora Tosato

Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Venezia e le province di Belluno, Padova e Treviso

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *